Cagliari ha una casa dell'innovazione

DLAB Cagliari Digital Lab
sviluppa progetti di ricerca, sperimenta e trasferisce nuove tecnologie in settori ritenuti strategici che caratterizzano le peculiarità e il tessuto economico della città di Cagliari

Notizia

Cagliari DLab: News: Arredi innovativi

La CTE arreda gli spazi dedicati che sono localizzati presso il corpo B del bastione di Saint Remy e negli spazi della sala conferenze della ex distilleria di Pirri.

Seminario

Applicazioni dell'Algoritmo di Grover su quantum computer digitale

Il seminario sarà incentrato sull'Algoritmo di Grover e fornirà un inquadramento introduttivo sulla teoria degli algoritmi oracolari e spiegazioni pratiche per la risoluzione di problemi basati su grafi

Workshop

Il prodotto turistico digitale

L'innovation management per costruire destinazioni smart

La mission di Cagliari Digital Lab (DLAB) è sviluppare progetti di ricerca, sperimentare e trasferire nuove tecnologie in settori ritenuti strategici che caratterizzano le peculiarità e il tessuto economico della città di Cagliari

Il progetto ha la visione di aumentare in maniera sostenibile la competitività del territorio con l’applicazione e la diffusione delle tecnologie emergenti.

I servizi offerti

una piattaforma di quantum computing per la sperimentazione di soluzioni smart cities

una piattaforma di quantum computing per la sperimentazione di soluzioni smart cities

una infrastruttura 5G indoor (che abilita la realizzazione di applicazioni in diversi ambiti come logistics, turismo e industrial automation)

una infrastruttura 5G indoor (che abilita la realizzazione di applicazioni in diversi ambiti come logistics, turismo e industrial automation)

una infrastruttura 5G outdoor per illuminare due aree cittadine

una infrastruttura 5G outdoor per illuminare due aree cittadine

una piattaforma in cloud con nodi adatti allo sviluppo di applicazioni AI e deep learning, un’infrastruttura tecnologica che garantisca la connessione di sensori, device, veicoli, applicazioni con l’edge computing e verso il public/private cloud

una piattaforma in cloud con nodi adatti allo sviluppo di applicazioni AI e deep learning, un’infrastruttura tecnologica che garantisca la connessione di sensori, device, veicoli, applicazioni con l’edge computing e verso il public/private cloud

una piattaforma di open API’s per l’integrazione del servizio

una piattaforma di open API’s per l’integrazione del servizio

Cagliari Digital Lab offre numerosi altri servizi

I partner coinvolti

Comune di Cagliari

DLAB è realizzato dal Comune di Cagliari, capofila del progetto, in collaborazione con un partenariato composto da due istituti di ricerca come il CRS4 e l’Università degli Studi di Cagliari, due operatori di rete WindTre e TIM, due PMI sarde di rilevanza internazionale come Abinsula e GreenShare, una startup WiData e due centri di competenza Artes 40 e Cyber 4.0. La sinergia tra i partner punta a trasferire competenze a vantaggio del tessuto imprenditoriale del territorio.

La costante cooperazione tra i partner permette di promuovere alti livelli di trasferimento tecnologico e sviluppo imprenditoriale.

Cagliari Digital Lab fornisce l’opportunità di seguire seminari e attività su mobilità, monitoraggio ambientale, gestione delle risorse energetiche, turismo, numerosi workshop, bootcamp, hackathon e showroom con prototipi e dimostratori (area di prototipazione). Le sedi, inoltre, offrono postazioni di lavoro, attività di comunicazione, divulgazione ed animazione per tutti gli interessati al mondo delle tecnologie emergenti.